Ufficio elettorale

L'Ufficio Elettorale è ubicato nella Casa Comunale, in via Livurcio 4. Esso organizza e prepara le votazioni e le elezioni. In occasione delle votazioni i cittadini ricevono direttamente a casa il materiale di voto (schede, buste e carta di legittimazione) e la comunicazione degli orari di voto (questi ultimi vengono stabiliti di volta in volta).

Modalità di voto:












Voto presso il seggio elettorale

I cittadini che si recano di persona a votare devono recarsi presso la Sala del Consiglio Comunale, che si trova nella Casa Comunale. Gli orari di voto vengono stabiliti di volta in volta dal Comune a seconda del tipo di votazione e vengono sempre comunicati per iscritto ai cittadini insieme al materiale di voto.

RICORDARE DI PORTARE CON SÉ la carta di legittimazione firmata, quale prova di non aver votato per corrispondenza.

 

 

 

 




Voto per corrispondenza

Per le votazioni federali, cantonali e comunali (elezioni escluse) è possibile votare per corrispondenza già dal momento che si riceve a casa il materiale di voto. Le buste del voto per corrispondenza devono essere spedite al Comune o riposte senza affrancatura direttamente nella buca delle lettere (ubicata presso l'entrata della Cancelleria Comunale in via Livurcio 4) entro le ore 12.00 della domenica in cui si vota.

 

 

 

 




Voto anticipato

Il voto anticipato è ammesso solo a partire dal penultimo lunedì prima della data della votazione e solo per le votazioni che riguardano le elezioni. I cittadini che intendono usufruire di questa possibilità devono inoltrare almeno il giorno precedente a quello in cui si desidera votare, una richiesta scritta alla Cancelleria comunale in cui sono iscritti a catalogo.

 

 

 

 




Voto accompagnato

Se un cittadino presenta una evidente incapacità fisica, che gli impedisce di esprimere il voto autonomamente, può essere autorizzato dall'Ufficio elettorale a farsi accompagnare in cabina. Lo stesso Ufficio accerta l'incapacità fisica caso per caso e se necessario anche in presenza di un certificato medico.

 

 

 

 




Voto degli svizzeri e dei ticinesi all'estero

A. Votazioni e elezioni federali e cantonali
Gli svizzeri ed i ticinesi all'estero che hanno ossequiato la procedura prevista dalla legislazione federale sono automaticamente ammessi a votare per corrispondenza in materia federale e cantonale per un periodo di quattro anni a far tempo dall'ultimo annuncio. Il Comune invia direttamente il materiale di voto e le buste di trasmissione all'indirizzo estero tre settimane prima della data dell'elezione e senza ulteriore richiesta da parte degli aventi diritto. I ticinesi all'estero che non hanno seguito la procedura di annuncio prevista dalla legislazione federale, mantengono tuttavia intatta la facoltà di esercitare il diritto di voto in materia cantonale, unicamente recandosi di persona all'Ufficio Elettorale del Comune di voto in cui sono iscritti a catalogo.

B.  Votazioni e elezioni comunali
I cittadini ticinesi con domicilio all'estero non hanno diritto di voto per corrispondenza per le elezioni e le votazioni comunali. Essi possono tuttavia esercitare il diritto di voto recandosi personalmente all'ufficio elettorale del Comune in cui sono iscritti a catalogo.

 

 

 

 

Responsabile
Roberto Salmina

Contatto
Lara Di Crescenzo
Tel. +41 (0)91 / 786 98 80
Fax +41 (0)91 / 786 98 81
lara.dicrescenzo@ronco-s-ascona.ch

Cancelleria
Via Livurcio 4
CH-6622 Ronco s/Ascona
Tel. +41 (0)91 / 786 98 80
Fax +41 (0)91 / 786 98 81


Orari d'apertura

Lu-Ve  08.00 - 11.00

          

Sportello virtuale

 

Ulteriori informazioni
Elezioni e votazioni
www.ti.ch/elezioni